effetto-dunning-kruger

Sai cos’è l’effetto Dunning-Kruger?

L’hai mai sentito?

Bene, vediamo cosa dice Wikipedia: << L’effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo.
Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.>>

Penso che la voce, e la comunicazione interpersonale in generale, sia il settore in cui più di tutti si manifesta questa “patologia” di ignoranti saccenti.
Avete idea di quante volte parlando di voce mi sento rispondere “vabbeh, ma io già parlo bene, la gente mi capisce, non ho bisogno di un corso.”?

Secondo te è sensato?

E’ sensato che io continui a ricercare, a studiare e ad allenarmi per migliorare la mia voce e il mio modo di comunicare?
E’ normale che io continui a ricercare modi per eliminare i miei blocchi fisici, emotivi e psicologici e ad allenarmi per essere più vero, spontaneo autentico ed efficace?
E’ giusto che più mi alleno, più scopro cose nuove, più miglioro, più capisco che ho ancora un sacco da fare, da scoprire, da migliorare?
Si, è giusto. Così dovrebbe essere.
E lo stesso succede a tutti coloro che con umiltà vogliono migliorare.

In verità sei sotto l’effetto Dunning-Kruger

E invece incontro tutti i giorni persone che sono convinte di essere già perfette.
O che pensano di essere già arrivate, di non dover migliorare.
O che parlano in dialetto, parlano velocemente, si mangiano le parole, e chi più ne ha più ne metta… che mi dicono “ma io ggià parl con la ggend, e la ggend mi capisc!”
No, la verità nuda e cruda è che, come si dice in gergo tecnico, parli di merda.

Hai idea di quanta gente bloccata si rifiuta di ammettere di esserlo?
Di quanta gente pensa di essere perfetta?
Di quanta gente è succube delle proprie emozioni e di una vita inconsapevole ma crede di essere nel giusto?
Molte persone, purtroppo, sono così.

Se non capisci, non accetti e non ammetti che la tua comunicazione, includendo espressività fisica e vocale e dizione corretta, soffre di qualche difetto e può migliorare.. significa che sei sotto l’effetto Dunning-Kruger.

(Se ti va, guarda anche questo video dello Zio Monty)

Quando capisci che commetti degli errori di dizione o hai qualche altro difetto comunicativo che limita la tua vita e la tua capacità di ottenere risultati, allora prendi Consapevolezza e ti risvegli da questo tremendo effetto ipnotico improduttivo.

Da Dunning-Kruger alla Follia

Tuttavia acquisire la Consapevolezza e uscire dall’effetto Dunning-Kruger può essere rischioso se non si agisce. Perché a quel punto si entra nella Follia.

Einstein, uno (non) stupido qualunque, diceva che Folle è chi fa sempre le stesse cose pensando di ottenere risultati diversi.
Se applichiamo questa frase nel modo di parlare, di usare la voce e il corpo nella comunicazione…beh…
il mondo è pieno zeppo di folli.

Tutti comunicano in modo sempre uguale, con la stessa voce, la stessa modalità, la stessa cadenza… La loro vita non migliora, ottengono sempre gli stessi risultati, ma loro comunicano sempre nello stesso modo.

No! studiano Copy persuasivo! Fanno il corso di marketing! Fanno l’università! Fanno l’università della strada e della vita! Fanno corsi di vendita!
Fanno qualsiasi altra cosa…. ma non cambiano l’UNICA cosa che li mette davvero in contatto con gli altri e gli permette di cambiare le loro vita…
L’unica cosa che dice a tutti immediatamente chi siamo: la Voce, il modo di comunicare.

Questo già secondo Einstein sarebbe follia: se tu comunichi tutti i giorni nello stesso modo e pensi di ottenere risultati – personali o lavorativi – diversi, allora sei un folle.

Questa è la vera Follia!

Io penso però che c’è una Follia ancora più grande.
La maggior parte delle persone è sotto l’effetto Dunning-Kruger: non sa e non capisce che tutto dipende dalla loro voce e dizione, dal loro modo di comunicare. Così crede di essere già bravissima e quindi continua a fare le cose sbagliate.
Poverini però… non lo sanno, come puoi dargli colpe?

La vera Follia è quando ti risvegli, quando esci dall’ipnosi del Dunning-Kruger, ma poi rimani fermo a fare le stesse cose, a comunicare nello stesso modo, a usare la stessa voce.

Quando capisci che hai delle cose da migliorare, quando capisci che:

  • parli velocemente,
  • ti mangi le parole,
  • hai una dizione sbagliata,
  • non sai modulare la voce
  • non sai tenere alta l’attenzione
  • (e la lista potrebbe andare avanti molto)

MA, anche se la soluzione è davanti ai tuoi occhi, NON FAI NULLA PER CAMBIARE!
Questa è la vera Follia!

La verità è che tutti parlano male.

Tutti hanno qualche blocco. Tutti possono migliorare.
E se le persone iniziassero davvero a sciogliere il corpo, a liberare la voce, a parlare bene, la loro vita si trasformerebbe come un bruco che diventa farfalla.

Non capire che puoi migliorare fa si che tu continui a rimanere vittima dell’Effetto Dunning-Kruger.
Non iniziare a seguire un corso di dizione fa si che tu continui a rimanere vittima dell’Effetto Dunning-Kruger e fa si che, come dice Einstein, tu rimani un Folle.
Acquistare Dizione Digitale Online ma non studiarlo fa si che tu continui a rimanere un Folle.
Non seguire gli allenamenti settimanali e la Voice Training Membership, non approfondire con Voice In Flow o Comunicazione Carismatica, fa si che tu resti un Folle.
Non trovare anche altri modi per migliorare, fa si che tu resti un Folle.

E allora, adesso, guardati allo specchio e domandati:

Voglio davvero rimanere sotto l’effetto Dunning- Kruger?

Voglio davvero continuare ad essere un Folle?

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *